Il progetto PagoPA è una delle principali priorità dell'agenda digitale Italiana. Si tratta di un'infrastruttura che mette in condizione cittadini ed imprese di eseguire pagamenti verso la Pubblica Amministrazione potendo scegliere dove e come pagare, che velocizza la riscossione da parte delle pubbliche amministrazioni e che tende alla riduzione dei costi di commissione per i cittadini.

L'infrastruttura è costruita attorno ad un nodo centrale, il “nodo dei pagamenti-SPC” (NdP) che assicura l'interfacciamento, sia fisico che applicativo, tra il sistema bancario e la rete SPC delle pubbliche amministrazioni.

L'aggancio di un ente a PagoPA avviene quindi tramite le API esposte dal nodo dei pagamenti di PagoPA su rete SPC, che supportano le seguenti funzioni principali:

  • comunicare alle banche i dettagli relativi ad un avviso di pagamento emesso dall’Ente;

  • ottenere dalle banche le ricevute dei pagamenti effettuati dai cittadini;

  • ricevere la rendicontazione dei riversamenti effettuati dalle banche dei cittadini alla banca tesoriera dell'Ente, informazione essenziale perchè l'Ente possa effettuare la riconciliazione con l'effettivo incassato.

Le soluzioni di Link.it per PagoPA

L'adesione a PagoPA richiede all'ente, non solo di utilizzare la API di PagoPA per dialogare con il nodo dei pagamenti SPC, ma anche di interloquire con i vari attori, interni all'ente, che ruotano attorno alla tematica dei pagamenti: i portali utilizzati dal cittadino per l'accesso ai servizi e il pagamento dei tributi, i gestionali che operano come depositari delle posizioni debitorie, gli applicativi di ragioneria che contabilizzano gli incassi effettivi.

GovPay svolge questa funzione, implementando il protocollo PagoPA, censendo l'identità ed il ruolo dei vari applicativi interni al dominio dell'ente, in modo da assicurare ad ognuno le interfacce più indicate per il proprio ruolo.

Oltre alle API di integrazione, GovPay fornisce una console per il controllo completo del ciclo di vita dei pagamenti, dall'attesa del pagamento, al pagamento effettuato, fino all'incassato.

L'adesione a PagoPA richiede inoltre di affrontare una procedura di accreditamento gestita da AGID, articolata attraverso una serie di test che vanno dalla verifica di interoperabilità delle API, fino alla verifica dei processi di riconciliazione tra le rendicontazione dei pagamenti in arrivo dal nodo e i flussi di incasso in arrivo dalla banca tesoriera.

Per permettere all'Ente di sviluppare e testare l'integrazione dei propri applicativi prima dell'accreditamento, Link.it fornisce un ambiente di simulazione che ricostruisce l'intero complesso ecosistema applicativo previsto per la gestione dei pagamenti. Gli enti potranno così disporre di un ambiente di sviluppo per realizzare e testare l'integrazione del proprio software con PagoPA prima di avviare il processo di accreditamento AgID, riducendo al minimo le iterazioni per la messa in esercizio.

Per l'interconnessione al nodo dei pagamenti è infine necessario predisporre un collegamento al nodo SPC tramite porta di dominio. Per gli enti pubblici la porta di dominio deve essere attestata su rete SPC, mentre per i soggetti privati, che operano come partner tecnologico, è necessario attivare una rete dedicata tra la propria piattaforma di pagamento e la server farm che ospita l'infrastruttura del nodo SPC.

OpenSPCoop Enterprise è la soluzione ideale per operare come porta di dominio su rete SPC o come porta di dominio equivalente per il progetto PagoPA.

I nostri prodotti per l'adesione a PagoPA

Connettore open source per il progetto PagoPA

  • Basato sul software open source Govpay

  • Conforme alla specifica PagoPA

  • API per l'Integrazione applicativa

  • Cruscotto di gestione e monitoraggio dei pagamenti

Scopri il prodotto

API gateway della Pubblica Amministrazione

  • Basato sul software open source OpenSPCoop

  • Piena conformità agli standard di mercato: API REST e SOAP

  • Conformità alle specifiche italiane per l’interoperabilità SPCoop e per l’autenticazione via SPID degli utenti dei servizi

  • Conformità alle specifiche dell'interoperabilità europea (Edelivery)

Scopri il prodotto

Ambiente completo di simulazione per l'integrazione dei propri applicativi con il progetto PagoPA

  • Riproduce l'intero ambiente per la gestione dei flussi di pagamento secondo le normative PagoPA

  • Semplifica il processo di adesione, permettendo di testare l'integrazione del proprio software con PagoPA prima di avviare il processo di accreditamento AgID

  • Supporta un approccio incrementale all'integrazione

Scopri il prodotto

Entra in contatto con noi

Per qualunque informazione sulla nostra offerta, lasciateci un messaggio e vi ricontatteremo immediatamente.

Service Desk

Se sei già un nostro cliente, puoi utilizzare il nostro Service Desk per il supporto software o per qualunque altro tipo di esigenza.

Accedi
Link.it

Link.it SRL, partita IVA 01313050500 
Via San Martino 51, 56125 Pisa